Neudren: CREMA VISO-COLLO-DECOLLETE

Salve oggi vi presento Neudren  di INPHARMA una crema viso-collo-decollete che ho avuto il piacere di poter usare in questi giorni di freddo

 

INPHARMA da oltre 20 anni è impegnata nella ricerca scientifica di prodotti dermocosmetici funzionali capaci di dare una risposta concreta e visibile al crescente bisogno di benessere che si esprime anche col desiderio di star bene nella propria pelle.

Indicata giorno e notte, con sistema attivo ad azione intensa per le pelli sensibili e reattive o con couperose. Per migliorare visibilmente il tono delle pelli stressate e ridefinire i contorni del viso

 

 

 

 

Molte di voi mi hanno chiesto perchè usare una crema giorno/notte, esiste una spiegazione logica:
– di giorno la nostra pelle è come se “dormisse”, risulta meno ricettiva e ha solo il bisogno di essere protetta e idratata;
– di notte si “risveglia”, attiva il processo di rigenerazione, ripara il danneggiamento ricevuto durante il giorno e ricrea la barriera protettiva. Aumenta l’eliminazione delle cellule morte e accresce la formazione dei nuovi cheratinociti (come se avvenisse il turnover epidermico accelerato).

Ma la cosa più sorprendente è che di notte la pelle diventa più permeabile e più ricettiva.

COME USARLA

Massaggiare, mattino e sera, piccole quantità di Neudren® Intensive, con movimenti circolari e delicati sempre procedendo dal mento verso la fronte, fino a completo assorbimento. Eventuali eccessi di prodotto si eliminano con una salviettina, quindi si può procedere al make-up.

La presenza di un leggero ingiallimento sta ad indicare un uso eccessivo di prodotto, sarà sufficiente ridurne la quantità.

In conclusione, non è sbagliato applicare la crema da giorno nelle ore notturne e viceversa.

No, non succede nulla.
Semplicemente, se seguite i ritmi biologici della pelle e le fornite le sostanze e le cure appropriate in base al momento specifico della giornata, otterrete maggiori risultati e sarete ancora più soddisfatti dei prodotti che usate.

Gli specialisti in estetica, amano definire la nostra pelle con l’espressione “ultimo prato”. In effetti, il nostro organismo, è strutturato in modo tale che il sangue, ricco di ossigeno e sostanze nutrienti, arrivi prima di tutto agli organi interni e poi, via via, agli altri tessuti fino ad arrivare, in ultimo, alla pelle.

Ma se la rete d’irrigazione non funziona come dovrebbe, il prato avvizzisce, cambia colore, lo spessore della cuticola erbosa si riduce e il terreno, non più protetto e difeso dagli agenti esterni si screpola e si spacca. Non avviene forse così anche alla nostra pelle?

Ringrazio l’Azienda per avermi dato fiducia e vi aspetto con tanti commenti di cosa usate per proteggere la vostra pelle, troverete sul loro SITO tutte le info per acquistare il prodotto

Alla prossima…

 

 

Precedente Natura pronta da bere! Successivo Matita Labbra: Come metterla, gli errori da evitare

Un commento su “Neudren: CREMA VISO-COLLO-DECOLLETE

I commenti sono chiusi.