Filo Interdentale

La causa principale della malattia parodentale è la placca batterica, uno strato biancastro, che si deposita sui vostri denti e gengive. Tuttavia, con una buona tecnica d’uso dello spazzolino e del filo interdentale si può rimuovere efficacemente. Ecco perchè bisogna dedicare tempo alla pulizia orale , con dedizione e costanza.
Ricordate che molti problemi si verificano principalmente tra i denti dove lo spazzolino non può arrivare. Il filo interdentale arriva laddove lo spazzolino non riesce, per apprendere la tecnica giusta di utilizzo del filo interdentale

Se non hai mai usato il filo interdentale, le gengive possono sanguinare un po’, ma dopo una settimana o due questi disturbi scompaiono
Ho voluto acquistare questo Prodottoperchè ho usato vari prodotti di questo Brand e sono SODDISFATTA
Igienico e monouso. Alta Tensione e Buona Flessibilità, ottima qualita’/prezzo vantaggioso
Come potete vedere dalle foto arrivano 3 confezioni da 60 pezzi in scatoline apri e chiudi

Inserite il filo delicatamente fra due denti e fatelo scorrere avanti – indietro.

Quindi rimuovere il filo e sciacquare la bocca.
Spero che questo post vi sia stato utile e se avete altre domande scrivetemi pure!

 

 

 

Precedente Trucco Occhi come valorizzarli Successivo Glitter: come utilizzarli nel trucco